Follow me:

    Libri per bambini di 2 anni: come sceglierli e perchè

    Quali saranno i libri giusti per bambini di due anni?”,  “Come faccio a capire quali sono i libri più adatti a quest’età?”

    Questo è il posto dove vi spiego quali sono i libri più adatti ai bambini di 2 anni, come sceglierli e perchè.

    Mamma ancora una volta!

    Quale genitore non si è sentito rivolgere questa frase leggendo un libro al proprio bambino di due anni?

    Quale genitore non ha sbuffato, sorriso e poi facendo buon viso a cattivo gioco riletto per l’ennesima volta la stessa storia?

    Se vi state chiedendo se è normale che il vostri bambini di due anni vi chiedano sempre e ripetutamente di leggere lo stesso libro la risposta è: assolutamente si.

    Ai bambini di questa età piace sentire sempre la stessa storia, rileggere lo stesso libro, riguardare il loro cartone preferito: è un rito, un’abitudine che gli dà sicurezza.

    Il bambino ha necessità di ritornare più e più volte sulle stesse immagini, le stesse parole, le stesse storie. Un piacere sottile dato dalla sicurezza di ripercorrere sentieri già noti…” – (cit. Libro fammi grande di Valentino Merletti Rita, Paladin Luigi.)

    Se avete un bambino che si avvicina alla soglia dei due anni, probabilmente avete già delle abitudini consolidate riguardanti la lettura: l’oggetto libro è già stato scoperto, sicuramente avete un vostro libro preferito per la buonanotte, ma sono sicura che queste considerazioni vi aiuteranno a scegliere con più consapevolezza i prossimi libri che leggerete insieme.

    Libri per bambini di due anni: alcune cose da sapere

    libri_bambini_2_anni

    Alla soglia dei due anni i bambini incominciano a scoprire l’indipendenza, diventano più autonomi, incominciano ad esplorare l’ambiente da soli e iniziano a parlare, sviluppano la capacità di riconoscere gli oggetti che i circondano e hanno una manualità più  controllata, tutto questo influenza e determina il rapporto che hanno con i libri e la lettura.

    Solitamente incominciano ad esprimere le loro preferenze e sono molto esigenti, hanno un loro personaggio preferito e sono disposti ad ascoltare brevi storie dove però sono loro a decidere modalità e tempi.

    Il nostro compito è quello di proporgli dei testi in linea con la loro età.

    Continue reading…

    Share